Home » Spettacoli

Goran Kuzminac in Concerto

27 marzo 2011 3.701 views Nessun commento

Goran Kuzminac cantautore di origini jugoslave. Si trasferisce in Italia da piccolo e frequenta le scuole dell’obbligo in Trentino, il Liceo in Austria e la Facoltà di Medicina dell’Università di Padova. Inizia la sua carriera musicale nel 1974.

Le sue capacità artistiche impressionano favorevolmente Francesco De Gregori e cosi viene pubblicato il primo singolo, Io. Goran è quindi in tournée con Antonello Venditti, Angelo Branduardi e Lucio Dalla.

Nel 1979 incide il primo singolo, Stasera l’aria è fresca, che vince il Festival di Castrocaro e la Gondola d’Argento al Festival internazionale di Venezia.
Con il singolo Ehi, ci stai!, che dà il titolo al suo primo album (1980), si piazza terzo al Festivalbar. Va in tour con Ivan Graziani e Ron e con essi compone Canzone senza inganni, Nel 1982 esce il secondo album Prove di volo contenente Stella del Nord, con il quale Goran partecipa al Saint Vincent e vince il Premio della Critica della manifestazione Azzurro dal Teatro Petruzzelli di Bari. Parte cosi il suo secondo Q-concert con Mario Castelnuovo e Marco Ferradini.
Nel 1984 collabora con Patty Pravo per la realizzazione del brano sanremese Per una bambola; tre anni più tardi viene pubblicato Contrabbandieri di musica, con la partecipazione di musicisti quali Rino Zurzolo, Alberto Radius e Antonello Venditti.
Produce musica e colonne sonore, lavora per la CAM di Ennio Morricone a Roma dedicandosi alla realizzazione di sigle per serial televisivi su Canale 5 e Rete4. Alterna la composizione (ha scritto per i Nomadi e Alessandro Haber, tra gli altri) con i concerti dal vivo e la didattica nei conservatori per avvicinare giovani e musicisti di estrazione classica alla musica e alla composizione moderna.
Nel 1993 l’album antologico Strade che comprende le migliori canzoni scritte in 15 anni di musica. Nel 1997, prodotto da Mimmo Locasciulli, Goran Kuzminac pubblica Fragole&Pugnali. Natale 1998: la M.P.Records pubblica il cd singolo Stasera l’aria è fresca1999. Nel maggio del 2004 esce “Nuvole straniere”, l’album che chiude e celebra il trentennale di carriera dell’artista. Il lavoro piu’ pensato e maturo, forse anche il migliore nella realizzazione tecnica e nei testi.

Cantautore di origini jugoslave. Si trasferisce in Italia da piccolo e frequenta le scuole dell’obbligo in Trentino, il Liceo in Austria e la Facoltà di Medicina dell’Università di Padova. Inizia la sua carriera musicale nel 1974. Le sue capacità artistiche impressionano favorevolmente Francesco De Gregori e cosi viene pubblicato il primo singolo, Io. Goran è quindi in tournée con Antonello Venditti, Angelo Branduardi e Lucio Dalla. Nel 1979 incide il primo singolo, Stasera l’aria è fresca, che vince il Festival di Castrocaro e la Gondola d’Argento al Festival internazionale di Venezia. Con il singolo Ehi, ci stai!, che dà il titolo al suo primo album (1980), si piazza terzo al Festivalbar. Va in tour con Ivan Graziani e Ron e con essi compone Canzone senza inganni, Nel 1982 esce il secondo album Prove di volo contenente Stella del Nord, con il quale Goran partecipa al Saint Vincent e vince il Premio della Critica della manifestazione Azzurro dal Teatro Petruzzelli di Bari. Parte cosi il suo secondo Q-concert con Mario Castelnuovo e Marco Ferradini. Nel 1984 collabora con Patty Pravo per la realizzazione del brano sanremese Per una bambola; tre anni più tardi viene pubblicato Contrabbandieri di musica, con la partecipazione di musicisti quali Rino Zurzolo, Alberto Radius e Antonello Venditti. Produce musica e colonne sonore, lavora per la CAM di Ennio Morricone a Roma dedicandosi alla realizzazione di sigle per serial televisivi su Canale 5 e Rete4. Alterna la composizione (ha scritto per i Nomadi e Alessandro Haber, tra gli altri) con i concerti dal vivo e la didattica nei conservatori per avvicinare giovani e musicisti di estrazione classica alla musica e alla composizione moderna. Nel 1993 l’album antologico Strade che comprende le migliori canzoni scritte in 15 anni di musica. Nel 1997, prodotto da Mimmo Locasciulli, Goran Kuzminac pubblica Fragole&Pugnali. Natale 1998: la M.P.Records pubblica il cd singolo Stasera l’aria è fresca1999. Nel maggio del 2004 esce “Nuvole straniere”, l’album che chiude e celebra il trentennale di carriera dell’artista. Il lavoro piu’ pensato e maturo, forse anche il migliore nella realizzazione tecnica e nei testi.

Info e Contatti PC GLOBE Srl

Via G. Parini, 25
65010 Spoltore (PE)
Tel. 085/4963492
Cell. 349/5376130
Fax 178 22 81 296
Sito: www.pcglobe.it

Media dei voti: 4.00 su 5

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure lascia un trackback dal tuo sito.
È anche possibile iscriversi a questi commenti via RSS.

Sii gentile. Tienilo pulito. Rimani nell'argomento. No spam.

Puoi usare questi tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.