Home » Aziende

Enzo Di Silverio, Strumenti musicali artigianali

25 aprile 2011 18.707 views 1 Commento

Un’artigiano vero, abile e capace con legno e pelle di far suonare ogni cosa. Un’inizio per gioco, per passione diversi anni fà.  Il primo strumento è stato realizzato nel 2004 con il primo “millepiedi” o “trakajo” come viene chiamato nel teramano…. Questo strumento è stato copiato da li “sandadunijire” di Penna Sant’Andrea, che a loro volta lo hanno copiato da un gruppo portoghese circa 25 prima …. lo strumento folk non si era diffuso più di tanto fino al 2004  … adesso invece girando le piazze e le feste popolari se ne vedono diversi, di diverse misure, di diversi legni, costruito anche da diversi costruttori…  Il Merito di questa diffusione di questo particolare strumento è tutta di Enzo Di Silverio.

Altra produzione molto ben avviata è relativa alla preparazione di Tamburelli in diverse configurazione di di Vurre Vurre (Vurr’ Vurr’) dal 2004 il suo laboratorio ha prodotto circa 2.000 pezzi, tra tamburelli e Vurr Vurr.

Enzo di Silverio espone nelle principali rassegne di musica popolare in giro per Marche, Abruzzo e Molise, inoltre potete visitare il suo show room a Picciano in Provincia di Pescara.

Enzo Di Silverio produce anche piccole opere d’arte di grandissima fattura, poi gli immancabili strumenti musicali artigianali strettamente folk: MILLEPIEDI, TAMBURELLI, TRIKE BALLAK, GALLINA, RAGANELLA, BAMBOO, VURRE VURRE, SCRITA PIP, CANNA ROCIERA, CASTAGNETTE, TAMBURELLO DEI POVERI, VIOLINO DEI POVERI, ECC

ENZO DI SILVERIO STRUMENTI MUSICALI ARTIGIANALI

C.DA FONTANELLE, 8 – 65010 PICCIANO (PE)

Tel. 339.2382116 mail: enzodisilverio@live.it

Media dei voti: 4.67 su 5

1 Commento »

  • ENZO said:

    Esposizioni 2011: (1 di luglio a Villa Vomano “suoni di pace”) poi (15\16\17 Luglio Giulianova rassegna folk strade in canto) poi Scapoli il 29\30\31 di Luglio “festival della zampogna”) Poi (35° incontro di folklore internazionale Penna S. Andrea dal 4 al 7 di agosto) poi Arsita(Valfino al canto dal 9 al 11 di Agosto) poi a Moscufo sagra dell’olio dal 12 al 14 di agosto) poi Picciano (il 27 e 28 di agosto La notte della saltarella) altre date sempre qui…

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure lascia un trackback dal tuo sito.
È anche possibile iscriversi a questi commenti via RSS.

Sii gentile. Tienilo pulito. Rimani nell'argomento. No spam.

Puoi usare questi tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.